Lega italiana lotta ai tumori
Sezione di BRESCIA



12. ottobre 2017 13:36
di Lilt Brescia

Campagna Nastro Rosa 2017

12. ottobre 2017 13:36 Di Lilt Brescia | 0 Comments

È partita, come sempre nel mese di ottobre, la XXV edizione di "Lilt for women - campagna Nastro Rosa", patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute che mira a diffondere la cultura della prevenzione per sconfiggere il tumore al seno. La campagna di quest'anno, di cui è testimonial Ilary Blasi, lancia un messaggio chiaro e diretto attraverso l'hashtag "Mettiloko". [More]
Social bookmarking:

12. ottobre 2017 12:51
di Lilt Brescia

Diventa diva per un giorno !

12. ottobre 2017 12:51 Di Lilt Brescia | 0 Comments

Sabato 21 Ottobre dalle ore 15:30 alle ore 19:30 in collaborazione con LILT (sezione provinciale di Brescia)

Quattro professionisti del beauty sono pronti per coccolarti: riceverai un book fotografico omaggio.

Prenota la tua seduta al 3312436981 o con una mail a style-revolution@hotmail.com

[More]
Social bookmarking:
Social bookmarking:

29. aprile 2017 10:24
di Lilt Brescia

S.I.S.M. - La Salute Scende in Piazza - 7 Maggio 2017

29. aprile 2017 10:24 Di Lilt Brescia | 0 Comments

La Salute Scende in Piazza è un progetto del S.I.S.M. ai quali anche la nostra associazione LILT sarà presente.
Il S.I.S.M., Segretariato Italiano Studenti in Medicina, è un’associazione creata da e per gli studenti in medicina, apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro. [More]
Social bookmarking:
Social bookmarking:

26. aprile 2017 08:00
di Lilt Brescia

Commedia dialettale “POERR SIORI” – Raccolta fondi LILT

26. aprile 2017 08:00 Di Lilt Brescia | 0 Comments

LILT (lega italiana lotta ai tumori) sezione di Brescia
Organizza per Sabato 29 Aprile presso il teatro S.Giulia del Villaggio Prealpino uno spettacolo di commedia dialettale allo scopo di raccogliere fondi per l’associazione.

LA COMPAGNIA TEATRALE I RONCAÌ DÈ S. VIGILIO

Presenta la commedia dialettale

“POERR SIORI”
Tre atti di Inia Belleri [More]
Social bookmarking:
Social bookmarking:

31. agosto 2016 11:53
di Lilt Brescia

Comunicato stampa - Corsi e ambulatori di consulenza medica

31. agosto 2016 11:53 Di Lilt Brescia | 0 Comments

COMUNICATO STAMPA CON PREGHIERA DI DIFFUSIONE
Nell’ambito delle attività di prevenzione oncologica, la sezione provinciale LILT di Brescia (lega italiana per la lotta contro i tumori) informa che sono attivi gli ambulatori per consulenze dermatologiche, alimentari, senologiche, psico-oncologiche e corsi per smettere di fumare.

Per informazioni e prenotazioni telefonare dalle ore 9,00 alle 12,00 dal lunedì al venerdì allo 030/3775471 o alla mail: info@legatumoribs.it

[More]
Social bookmarking:

27. luglio 2016 11:34
di Lilt Brescia

Donare fa Bene - Lilt Brescia e Ikea

27. luglio 2016 11:34 Di Lilt Brescia | 0 Comments

Nei giorni dal 29 al 31 luglio potrete trovarci in IKEA, zona casse, per 3 giornate di solidarietà, dove ci saranno nostri incaricati (medici, volontari) per una raccolta di fondi da destinare al sostegno di progetti di ricerca in campo oncologico da realizzare in laboratori di ricerca nel territorio bresciano. Nello specifico le tipologie dei tumori studiati sono: carcinoma della mammella, carcinoma della prostata, epatocarcinoma cellulare, tumori endocrini pancreatici.
Troverete inoltre materiale informativo e gadget vari.
I medici presenti saranno a vostra disposizione per avere maggiori informazioni in merito.
Vi aspettiamo numerosi per le vostre domande e la vostra solidarietà, perchè, il nostro moto è: aiutateci ad aiutarvi. [More]
Social bookmarking:

14. giugno 2016 11:35
di Lorenzo Magno

Smettere di fumare: perché? Come?

14. giugno 2016 11:35 Di Lorenzo Magno | 0 Comments

Che il fumare faccia male danneggiando polmoni, cuore, apparato vascolare, inducendo tumori e così via è cosa ben nota, da molti decenni.

La conoscenza dei danni tuttavia ha poco effetto sui consumi di tabacco. Le campagne antifumo, gestite da autorità governative, associazioni private, società scientifiche continuano. Il divieto di fumare nei locali pubblici è comparso in Italia nel 2003.. Il Ministero della Salute ha inoltre recentemente introdotto altre limitazioni aggiuntive, in particolare a protezione dei minori.

La legislazione antifumo ha istituito una sorta di proibizionismo, portando alla divisione della popolazione, nei paesi cosiddetti economicamente sviluppati, in due fazioni: i fumatori che si sentono oppressi e maltrattati; i non fumatori che detestano perfino l’odore delle sigarette. Come non essere d’accordo su ogni sforzo che tenda a limitare i danni di un’abitudine così dannosa?

[More]
Social bookmarking: