Lega italiana lotta ai tumori
Sezione di BRESCIA



Ambulatorio psico-oncologico

Prevenzione secondaria-ambulatorio psiconcologico

La diagnosi di cancro comporta estrema sofferenza psicologica sia per il paziente che per i suoi familiari.

Per quanto l'informazione medica su prevenzione, diagnosi e trattamento delle forme tumorali sia sempre più presente e diffusa nella popolazione, il cancro continua ad incutere paura e ad alterare gli equilibri emotivi, familiari e sociali.

 

È altrettanto evidente che anche la famiglia viene investita da una serie di problematiche che, se non seguite ed affrontate, possono sfociare in situazioni di insostenibilità e disagio.

 
Quando nella vita di tutti i giorni si inserisce la diagnosi di un tumore, la vita cambia.
Si verifica una tempesta di emozioni con vissuti di ansia, tristezza, depressione, forte rabbia, senso di colpa, impotenza, scoraggiamento, paura, perdita di piacere e gratificazione. 
   

La nostra Sezione metta a disposizione per pazienti oncologici e familiari uno spazio di supporto per :

• poter parlare di come ci si sente, delle proprie paure, di cosa è successo
• per guardare al presente, richiamando il passato, per tornare a guardare con fiducia al  futuro
• per riscoprire il proprio corpo anche dopo un intervento chirurgico
• per liberarsi dalla sensazione di essere malati quando la malattia non c’è più
• per ricostruirsi dentro e scoprire che la vita non solo continua, ma può essere ancora bella
• per elaborare il lutto conseguente alla perdita di una persona cara

 

 

Gli incontri sono su appuntamento e si possono fissare telefonando alla segreteria da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 allo 030 377 5471.