Lega italiana lotta ai tumori
Sezione di BRESCIA



Corsi di educazione alla salute nelle scuole

Educazione Alimentare

Prevenzione primaria-corsi educazione salute scuole-educazione alimentareLa LILT Lega Italiana per la lotta contro i tumori ha fra le attività istituzionali l’educazione alla salute delle giovani generazioni.

  
La LILT mette a disposizione il seguente programma articolato in due incontri così suddivisi: 

 

1° incontro:

acquisizione di base sull’alimentazione
- una corretta alimentazione
- rapporto tra alimentazione e malattie tipiche della nostra epoca
- cosa fare per mangiare bene e vivere in salute
- tempo previsto : 2 ore circa

 

2° incontro:

approfondimento delle tecniche riguardanti la corretta alimentazione
- verifica dell’apprendimento di quanto insegnato nel 1° incontro, attraverso un gioco didattico con cartelloni e adesivi proponendo agli alunni la ricostruzione della giornata alimentare, la ricerca delle caratteristiche degli alimenti, ecc.
- tempo previsto : 2 ore circa.

  

La Scuola interessata a fruire degli incontri proposti dovrà compilare, per ogni classe, la scheda di iscrizione che troveranno di seguito e inviarla al nostro fax 0303775471. Potranno comunque contattare il nostro ufficio.

Si informa che gli incontri saranno tenuti da personale specializzato del Servizio Dietetico degli Spedali Civili di Brescia. (scheda di iscrizione)

    

Progetto di Educazione alla Salute: Stravince chi non Fuma

Prevenzione primaria-corsi educazione scuole-stravince chi non fumaIl nostro progetto intende incidere sui giovani in modo propositivo ed attivo, sfruttando quelle che sono le loro risorse.

 

Proponiamo l’essere non fumatore come uno stile desiderabile, evidenziando i numerosi aspetti positivi: libertà, mantenimento della forma fisica e maggiore rendimento.

 

 

Destinatari: Adolescenti, preadolescenti

Obiettivi: Promuovere una cultura libera dal tabacco.

Posticipare e/o evitare l’insorgenza dell’abitudine al fumo, attraverso il confronto fra coetanei.

Far riscoprire l’importanza del respiro come fonte di salute e vita.

Sviluppare nei giovani una capacità critica che li renda liberi di scegliere, diventando testimonial verso i coetanei.

Metodologia: Interventi di Gruppo con il coinvolgimento attivo degli alunni.

Articolazione dell’iniziativa:

Incontro preliminare e di restituzione rivolto agli insegnanti

Incontro preliminare e di restituzione rivolto ai genitori

Tre incontri rivolti agli studenti